21.03.2018 18:30

Elenco dei siti nucleari, il 22 marzo ne parliamo con radio InBlu, Agenzia radiofonica della Conferenza episcopale italiana

A breve verrà assolutamente pubblicata la carta con i siti che potrebbero ospitare il deposito nazionale di scorie nucleari. Lo ha dichiarato il Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda che ci tiene ad approvare il nulla osta della Cnapi prima di finire il suo mandato.

ScanZiamo le Scorie è contraria alla volontà del Ministro. L'Italia è in infrazione comunitaria perchè entro l'agosto del 2015 avrebbe dovuto approvare il Programma nucleare per la gestione dei rifiuti radioattivi detro cui è contenuta la strategia per la messa in sicurezza dei lasciti nucleari. Siamo pertanto senza un indirizzo politico su come si vuole affrontare un argomento rilevante per la salute dei cittadini e delle economie territoriali. A che serve pubblicare l'aree dei siti che potrebbero essere idoneei se non sappiamo prima di cosa parliamo, di cosa e come dobbiamo sistemare  rifiuti nucleari?

Ne parliamo domani mattina 22 marzo alle ore 7.35 con Chiara Placenti di radio InBlu - Agenzia radiofonica della Conferenza episcopale italiana.

Potete seguire lo straming collegandovi da www.radioinblu.it .

—————

Indietro


Contatti

Ass. Antinucleare ScanZiamo le Scorie

Via Taranto n. 2
Scanzano Jonico (MT) - 75020


342.8637323